Come diventare un genio del social networking!

Navigare è senza dubbio un modo per uscire dalla crisi economica, e i social come Facebook, Twitter, Linkedin e Google plus, se usati proattivamente possono costruire relazioni di business e opportunità di carriera! Avere successo attraverso i social network significa: essere connessi con le persone giuste attraverso i canali giusti e di essere attivi nelle varie comunità con i contenuti più adeguati. Se ti senti perplesso e confuso, continua a leggere e scopri i vantaggi che provengono dall’utilizzo dei vari social network.

 

  • Apriti a Twitter.

    TwitterTwitter è una piattaforma “aperta” di social networking, ciò significa che è possibile collegarsi a chiunque indipendentemente dalla relazione che si ha con essi. Se seguiamo le persone del nostro mercato di riferimento è probabile trovare e incontrare contatti che possano diventare nostri partner commerciali o futuri clienti.

    Apertura significa non aver timore di mostrare attraverso i tweet la tua vita personale, e usarli invece per far sapere a chi ti segue che sei una persona vera. Al fine di aiutare le persone a capire qual è la tua professione e quali sono i tuoi interessi, presta particolare attenzione alla stesura della tua biografia, poiché ci permette di esprimere noi stessi in soli 160 caratteri, quindi assicurati di usarli tutti! Se hai un blog, aggiungi un collegamento nella biografia e pubblica regolarmente dei tweet con i link ai tuoi articoli.

    Non essere ossessionato dal numero di follower che ti seguono su Twitter, è più importante prestare attenzione alle conversazioni e alle domande che ci vengono rivolte dai follower che abbiamo, anziché focalizzarci su quelli che potremmo avere. Per approfondire, leggi l’articolo con 64 consigli per il marketing su twitter.

  • Crea le cerchie su Google plus.

    Cerchie Google PlusGoogle plus non solo consente di creare delle cerchie adatte alle nostre esigenze, ma permette anche di indirizzare il pubblico, che ha i nostri stessi interessi, ad entrare in contatto con noi. Questa è la posizione ideale per coinvolgere le persone e costruire credibilità intorno a te. Grazie alle cerchie, molti utenti affermano di riuscire a trovare le informazioni più rilevanti solo su Google plus. Per approfondire, leggi l’articolo con 64 consigli per il marketing su Google plus.

  • Mostra la tua professionalità su Linkedin

    linkedin-professionisti
    Linkedin è il social network delle professioni per eccellenza. “È il tuo curriculum vitae online” e rappresenta il luogo in cui connettersi con i colleghi del settore, potenziali o attuali clienti e cacciatori di teste o reclutatori. Pertanto, il profilo Linkedin deve essere gestito bene e deve contenere importanti pietre miliari nella tua formazione e carriera.

    Se stai cercando lavoro attivamente, compila la tua esperienza e le competenze, aggiungi una riga al riepilogo dicendo ad esempio: “Esperto di marketing con competenze in social media marketing alla ricerca di opportunità”.

    Se sei ancora impiegato, devi essere più strategico e optare per le alternative più sottili. Ad esempio potresti affermare di essere interessato a investimenti, marketing, diritto, o qualsiasi altro obiettivo che intendi raggiungere. Attenzione a non inserire troppe aree di interesse, significherebbe apparire disperati e senza competenze vere e proprie.

    Come creare più connessioni? Aggiungi il tuo indirizzo di posta elettronica nelle informazioni. Non tutti possiedono un account Premium di Linkedin, quindi aggiungendo i tuoi dati di contatto mostrerai di essere disponibile, ciò potrà portare connessioni interessanti e di valore.

    I gruppi di Linkedin funzionano? Molti professionisti cercano nuove opportunità per entrare in gruppi inerenti la loro area di business. È raro che la gente presente in 30-40 gruppi riesca ad entrare in contatto con un Recruiter. In realtà, questi gruppi non funzionano. Infatti, questi ultimi sono pieni di persone che sostengono di non aver mai ricevuto un’email da un componente delle risorse umane, quando si rivolgevano solo a questo canale.

    D’altra parte, i gruppi di Linkedin funzionano bene per i professionisti del marketing che cercano di dare maggiore visibilità al loro business. I blogger che si occupano di social media marketing possono condividere un link del loro ultimo articolo in molti gruppi pertinenti. In questo caso, sarebbe utile aggiungere una breve descrizione del link cosicché le persone di un determinato gruppo possano capire di cosa parla l’articolo e di conseguenza commentare.

 

  • Come ottenere il massimo dal tuo profilo di Facebook?
    hai-facebook
    Innanzitutto è necessario decidere in che modo abbiamo intenzione di utilizzare facebook. Molti professionisti scelgono di usarlo solo per motivi personali. Facebook è uno strumento di comunicazione diverso da Linkedin o G+, dà più spazio alla sfera personale e alle connessioni con gli amici. Ad ogni modo Facebook deve essere utilizzato con estrema cautela, bisogna gestire attentamente le foto e i messaggi controversi e renderli visibili solo agli amici selezionati. È necessario essere consapevoli di ciò che si posta in qualsiasi momento per essere sicuri di non offendere altre persone. Proprio come si farebbe nella vita di tutti i giorni: matenere la conversazione interessante e condividerla con la nostra comunità. Se stai facendo domanda per un nuovo lavoro, ricorda che i selezionatori e i potenziali datori di lavoro possono utilizzare il loro profilo di Facebook per controllare i tuoi precedenti!

Che sia chiaro o no, stiamo facendo networking ogni volta che usiamo una qualunque di queste piattaforme social. Ricorda che quasi tutto quello che pubblichi può rimanere su internet per sempre, perciò pensaci 2 volte prima di farlo e buona fortuna per la tua carriera ed i benefici che il networking può dargli. 

fonte: Socialbakers

 

Privacy Policy

Toweb.co (© ToWeb Srl) Via Merano, 18/A, 20127 Milano (MI) - Via Montanara, 124, 41049 Sassuolo (MO) info(at)toweb.co t. 05361815101